28/07/2020 - Les Italiens il 22 e 23 agosto al Teatro Antico
Al Ballet National de l’Opéra de Paris ( la prima scuola di balletto della storia istituita da Luigi XIV nel 1661 a Parigi ) solamente una piccola percentuale della compagnia può essere straniera. Questa percentuale è attualmente dominata dalla presenza di danzatori italiani.Su un’iniziativa del primo ballerino Alessio Carbone, Les Italiens de l’Opéra de Paris celebra il successo e la realizzazione di 11 ballerini che sono riusciti a entrare in una delle compagnie più prestigiose e competitive al mondo, custode della tradizione classica e laboratorio aperto alla modernità. Il repertorio del gruppo, rispecchia il vasto repertorio della grande compagnia francese e varia dal classico, neo-classico e contemporaneo. I passi a due, assoli e passi a tre presentati, dimostrano tutta la modernità di questa storica scuola parigina che ha festeggiato di recente i suoi 300 anni di tradizione. Originario di Venezia, Alessio Carbone dirige e porta sul palco la Compagnia “Les Italiens de l’Opéra de Paris” nei più importanti Teatri. Il programma, scelto su misura, mette in risalto il grande talento di ognuno dei ballerini alternando il repertorio classico a quello contemporaneo. Sono Valentine Colasante, Letizia Galloni, Sofia Rosolini, Ambre Chiarcosso, Simone Velastro, Antonio Conforti, Francesco Vantaggio, Francesco Mura, Andrea Sarri e Giorgio Fourès. Les Italiens incanteranno il pubblico a Teatro Antico il 22 ein replica il 23 agosto. Biglietti già in vendita :http://www.ctbox.it/C25/3799/Content.aspx/Eventi/Danza/Les_Italiens_De_L'Opera-22_e_23_Agosto_2020-Teatro_Antico_-_Taormina