Area Stampa
30/06/2018 - Come un gatto in tangenziale Nastro d'argento 2018 per la commedia dell'anno
Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani ha vinto il Nastro d’Argento 2018 per la commedia dell’anno; ma non solo, il verdetto vede vincitori anche i due protagonisti: Paola Cortellesi e Antonio Albanese, che hanno infatti ottenuto il riconoscimento come Miglior attrice e Miglior attore di commedia. Il sindacato dei giornalisti cinematografici SNGCI lo hanno anticipato oggi sul verdetto finale dei Nastri d’Argento che saranno consegnati domani sabato 30 Giugno, al Teatro Antico di Taormina. “Un premio che rappresenta la vittoria della commedia sociale, un ritorno che i Nastri segnalano sottolineando l’importanza di un cinema che diverte e fa riflettere, intrattiene ed è insieme ricco di spunti comici e sociali. Un film perfettamente riuscito che unisce la comicità all’impegno nella tradizione della migliore commedia italiana amata dal pubblico.” Una notizia accolta con particolare entusiasmo dal regista e dai protagonisti, premiati dai Nastri come migliori attori nel decennale della commedia. In particolare, ecco le parole di Riccardo Milani sceneggiatore e regista: "Il nostro Gatto” dice Milani “vince 3 Nastri d'Argento e io sono felice e orgoglioso che dopo essere stato così apprezzato dal pubblico in sala, sia stato amato e sostenuto dai Giornalisti Cinematografici e dalla Critica. E' quello che tento di fare ogni volta che giro un film, raccontare con umorismo, contraddizioni e lacerazioni del nostro Paese, avendo sempre come riferimenti primari il pubblico e la qualità. Continuo su questa strada” dice ancora Milani “quindi con ancor più di convinzione e determinazione. Ringrazio il SNGCI per un riconoscimento così importante e ringrazio tutte le persone che hanno lavorato al film contribuendo, ognuno in maniera fondamentale, al successo di Come Un Gatto In Tangenziale.”