SALTANO ALCUNI SPETTACOLI IN CARTELLONE

Taormina Arte è costretta a rivedere la sua programmazione del mese di agosto. Alcuni spettacoli in cartellone, legati al Por (Programma operativo regionale), finanziamenti speciali della Comunità europea, non potranno essere effettuati per necessità operative di carattere procedurale relative alla rimodulazione del Por, costringono a uno slittamento di alcuni appuntamenti e tra questi Rigoletto, Zubin Metha e il Tributo a Mario Lanza. A questo bisogna aggiungere che non si è ancora effettuata la riunione della Commissione dei Beni Culturali che assegna i Finanziamenti già impegnati. In conclusione dalle casse di Taormina Arte verranno a mancare circa un milione di euro. Resta invece in programma la Carmen grazie alla determinazione dell’Ente Teatro Vittorio Emanuele di Messina.
Una scelta sicuramente dolorosa, ma necessaria considerato lo stato delle cose. quella presa dal Comitato Taormina Arte in piena sintonia con l’Assessorato regionale al Turismo che ha visto l’assessore Francesco Cascio e il Direttore generale Agostino Porretto impegnati in prima persona affinché Taormina Arte non subisse tagli. Un impegno che ha portato i frutti sperati in quanto Taormina Arte avrà i finanziamenti promessi a inizio stagione, ma non in tempo utile per poter effettuare gli spettacoli di cui sopra. I Por, infatti, non possono essere retroattivi ma possono finanziare progetti programmati successivamente alla notifica del contributo stesso.
E Taormina Arte, per sua abitudine, non va in scena con spettacoli che non hanno la necessaria copertura finanziaria. Taormina Arte ovviamente rimborserà i biglietti già venduti in prevendita. Il rimborso, costi di prevendita compresi, potrà essere effettuato nei punti vendita autorizzati dove il biglietto è stato acquistato.



 
HOME PAGE
PROGRAMMA
GALLERY
SERVIZI
BIGLIETTERIA
ARCHIVIO
RASSEGNA STAMPA
NEWSLETTER
LINK

 

| HOME PAGE | PROGRAMMA | GALLERY | SERVIZI | BIGLIETTERIA | ARCHIVIO | RASSEGNA STAMPA | NEWSLETTER | TAORMINA BNL FILMFEST |