ALESSANDRA FERRI & I SOLISTI
DEL NY CITY BALLET IL 31 LUGLIO


Alessandra Ferri nasce a Milano. Studia alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala. A 15 anni, grazie a una borsa di studio del British Council, per la prima volta assegnata a una ballerina, si trasferisce a Londra e si perfeziona alla Royal Ballet School. Nel 1980, dopo avere vinto il prestigioso concorso internazionale Prix de Lausanne, entra a fare parte del Royal Ballet. Riceve il Sir Lawrence Olivier Award e viene nominata Ballerina dell'anno dalla rivista "Dance and Dancers" e dal "New York Times". Nel 1985, su invito di Mikhail Baryshnikov, si trasferisce all'American Ballet Theatre di New York. Nel 1986 porta Giselle sul grande schermo, insieme a Mikhail Baryshnikov. Con l'ABT è nei ruoli principali di Romeo e Giulietta, Giselle, Manon, Don Chisciotte, La Bayadere, Lo Schiaccianoci, La Sonnambula, La Sylphide, Il Lago dei Cigni, Les Sylphides, Fall River Legend, Other Dances e Merry Widow. Dal 1990 balla come étoile nei principali teatri di Londra, New York, Toronto, Marsiglia, Buenos Aires, Sydney, Berlino, Amburgo, Amsterdam, Parigi, Mosca, Tokyo, Nagoya, Osaka, Atene, Cuba, Nancy, Losanna, Seoul, Monaco, Milano, Firenze, Roma, Napoli, Palermo e Stoccarda. Nel 1992 è invitata a ballare Carmen di Roland Petit, all'Opéra di Parigi, diventando la prima italiana e una delle pochissime star internazionali di questo secolo ad avere avuto questo riconoscimento. Roland Petit le affida altri balletti tra cui Coppelia, Le jeune homme et la mort, Le diable amoureux, La chambre. Interpreta un film televisivo di danza, “La luna incantata” che vince il primo premio al Festival di Cannes nella categoria "Opere musicali e immagini". Nel 1993 è protagonista a Parigi de L'Ombre, balletto romantico del XIX secolo ed è quindi per la prima volta La bisbetica domata. Nel 1994 alla Scala è Tatiana in Onegin di John Cranko, ruolo che poi riproporrà a Buenos Aires, all'Opera di Roma e al San Carlo di Napoli. Nel marzo 2002, ritorna sulle scene dopo la sua seconda maternità, debuttando al Teatro degli Arcimboldi di Milano con Notre Dame de Paris; in aprile, sempre al Teatro degli Arcimboldi, è Giulietta nel balletto di Kenneth Mac Millan. E’ legata dal 1992 al Teatro alla Scala, dove è prima ballerina.



 
HOME PAGE
PROGRAMMA
GALLERY
SERVIZI
BIGLIETTERIA
ARCHIVIO
RASSEGNA STAMPA
NEWSLETTER
LINK

 

| HOME PAGE | PROGRAMMA | GALLERY | SERVIZI | BIGLIETTERIA | ARCHIVIO | RASSEGNA STAMPA | NEWSLETTER | TAORMINA BNL FILMFEST |