CORALE DELL'ATTESA
IL 9 E IL 10 AGOSTO


“Corale dell’attesa” è una riproposta laica dell’episodio evangelico in cui si racconta il terrore degli apostoli conseguente alla scomparsa del Cristo e la loro attesa della sua resurrezione. Stremati dalle forze, fisiche e morali, si rifugiano in un luogo buio e misterioso, una dimora cupa nella quale si trovano a condurre una dura lotta tra il desiderio ardente della resurrezione e il più basso auspicio che ciò non avvenga, in moda tale da essere liberi di fuggire dalla tensione del combattimento. “Corale dell’attesa” ci conduce in un territorio dove le tensioni più forti, elevate e spirituali, si trovano accanto alla più meschina, bassa, nostra natura, dando luogo ad un balletto straziante tra ragione e dubbio, fede e morale. Il testo è scritto in versi e si conferma come un sontuoso materiale polifonico, come a dire che si compone di una doppia anima: una squisitamente politica e addirittura classica, l’altra inquieta e sperimentale.



 
HOME PAGE
PROGRAMMA
GALLERY
SERVIZI
BIGLIETTERIA
ARCHIVIO
RASSEGNA STAMPA
NEWSLETTER
LINK

 

| HOME PAGE | PROGRAMMA | GALLERY | SERVIZI | BIGLIETTERIA | ARCHIVIO | RASSEGNA STAMPA | NEWSLETTER | TAORMINA BNL FILMFEST |